LA MALATTIA

lo scarabeo

LA MALATTIA SECONDO UNA MIA CARA AMICA LINA SIVIERI

La guarigione è un processo evolutivo della Coscienza ed ha una profonda valenza spirituale; la medicina olistica non si pone come obiettivo la mera cura del paziente ma la sua evoluzione interiore e lo sviluppo del potenziale che non ha ancora espresso.
• Le malattie e i sintomi non sono errori nella programmazione fatti dalla Natura, bensì meccanismi sensati e specifici che possono essere compresi sia a livello biologico sia a livello psico-spirituale (d’altronde è vero che “il medico cura, ma è solo la Natura a guarire” e che dunque dovremmo rivolgerci ad essa con assoluta fiducia).
• Il potere di guarire appartiene unicamente all’individuo (in nessun caso, infatti, la guarigione può essere “creata” dall’esterno o demandata ad altri), l’uomo deve essere aiutato a riprendersi la responsabilità della propria salute.
• In ogni patologia esiste una causa orizzontale (logica e temporale) ed una verticale (analogica e atemporale).
• La causa verticale si può comprendere attraverso la simbologia espressa nei sintomi (non poter digerire = avere delle difficoltà a “digerire” una situazione esterna, avere problemi alla cute = problematica nel contatto con gli altri, ecc…).
• Principio dell’inversione: per interpretare un sintomo invertite la relazione causa-effetto (“non respiro e quindi ho paura di morire” = a causa della paura della morte si ha difficoltà respiratorie, “ho una sciatalgia e quindi non
riesco a camminare” = la problematica di avanzare nella vita è causa del dolore sciatalgico, ecc…).
• La causa orizzontale è sempre presente ma non esclude la causa verticale, ed inoltre da sola è causa necessaria ma non sufficiente a spiegare l’insorgenza di una malattia (anche in microbiologia è noto il detto “il microbo è niente, il terreno è tutto”).
• La nostra personalità è polare e si compone di una parte che conosciamo ed accettiamo (da Jung definita persona) e di una parte che non accettiamo e che rimuoviamo (che Jung definisce ombra): i sintomi sono il modo con cui il rimosso ritorna nella sfera della consapevolezza per cui possiamo anche affermare che “il corpo malato è la manifestazione visibile dell’inconscio”.
• Noi siamo ciò che pensiamo; guarire da una malattia significa cambiare i propri schemi di credenze (cioè i modelli di pensiero).
• La consapevolezza mentale della causa psichica di un sintomo non è sufficiente per superarlo, è indispensabile raggiungere e de fondere (cioè sciogliere, risolvere) la dimensione emozionale della problematica.
• La salute ha sempre un “costo” e non di rado è piuttosto alto, per guarire è indispensabile essere pronti a “pagare” questo “costo”.
• Ogni malattia nasconde in sé un vantaggio secondario (e spesso è proprio tale vantaggio l’origine finale psichico della stessa): è importante individuarlo e portarlo all’evidenza della persona per evitare un boicottaggio razionale della terapia.

(HO ALLEGATO L’IMMAGINE DELLO SCARABEO IN QUANTO IL SUO SIGNIFICATO ANTICO ERA QUELLO DI TRASMETTERE IL SOFFIO VITALE. Ma c’è anche un valore speciale che veniva attribuito allo scarabeo, da cui il suo significato di culto: esso era l’emblema ed il simbolo del dio Khepre, al quale dobbiamo la stessa esistenza del pianeta e del cosmo, in quanto a lui veniva attribuita la forza della creazione e l’energia che muoveva il Sole e le stelle ed era altresì simbolo della resurrezione).
L.S.

Ps : mi permetto solo di aggiungere che il prezzo alto da pagare riguarda il “Lasciar andare” e le persone che lo sanno fare e lo hanno già sperimentato capiscono benissimo il significato. Auguro agli altri di capirlo presto. Dedico quest’articolo ad una mia conoscente R.C.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...